Chi Siamo

SACRAcrowd è la prima piattaforma web fruibile dagli Utenti per dare vita o aderire ad iniziative di crowdfunding (traducibile e semplificabile in “raccolta fondi”) relative a progetti per la valorizzazione del Patrimonio Culturale Ecclesiastico.

SACRAcrowd, al fine di perseguire la propria mission, consente a coloro che hanno idee e intendono realizzare progetti incentrati sulla tutela e la corretta valorizzazione dei beni appartenenti al patrimonio culturale ecclesiastico, compresa la cura degli archivi, delle biblioteche, dei musei, delle collezioni ecclesiastiche, ma che non hanno accesso ai necessari fondi per realizzarli, di condividere sul sito sacracrowd.com le proprie iniziative con una vasta platea di potenziali sostenitori, offrendo loro delle ricompense, in cambio di un concreto sostegno mediante elargizioni di denaro.

 

Mission

“Offriamo soluzioni al mondo dell’arte e dei beni culturali in linea con la nostra Vision aziendale.

Nei nostri progetti combiniamo etica, creatività, tecnica, ricerca e innovazione, ponendo sempre al centro l’esigenza dei nostri Clienti”.


Il patrimonio dei beni culturali della Chiesa in Italia, dagli absidi agli zucchetti, presenta caratteristiche eccezionalmente variegate e uniche per quantità, varietà di stili artistici, qualità, complessità e distribuzione geografica, naturale conseguenza delle profonde e feconde relazioni storicamente intercorse tra chiesa, società e cultura.
Per comprendere l’ordine di grandezza e l’importanza di questo immenso patrimonio, basta pensare che il solo territorio italiano conta oltre 220 Diocesi e che finora sono stati catalogati oltre 4 milioni di beni storico artistici, circa 65 mila edifici di culto (sui circa 260 mila esistenti), quasi due milioni di beni librari. Ma questi numeri ne rappresentano solo una parte: per quanti beni possano essere stati individuati, si stima ne manchino all’appello almeno altrettanti. A questi se ne aggiungono sempre nuovi: il fervore dei fedeli e l’estro artistico sono sempre vivi.

Nei riguardi di questi tesori culturali e religiosi, SACRAcrowd intende favorirne la tutela, la conservazione, la valorizzazione e il godimento da parte di tutti: fedeli, cittadini, studenti, turisti.

La mission di SACRAcrowd, quindi, è contribuire a dare vita a progetti che riflettano la nostra filosofia e la nostra vision, con l’ambizione di avere un impatto positivo su società, arte e cultura.
SACRAcrowd intende creare opportunità di relazioni fra ideatori e sostenitori di progetti affini alle finalità della nostra mission sopra descritte, diventando il nuovo punto di riferimento per le loro esigenze e offrendo loro uno spazio finalizzato alla pianificazione, progettazione, realizzazione e monitoraggio di campagne di raccolta fondi attraverso l’utilizzo della piattaforma online.

Vision

“Crediamo nella bellezza e nella necessità di ricercarla sempre in ogni dove.

Crediamo nella semplicità e non nella complessità.

Crediamo nella profonda collaborazione tra i nostri gruppi di lavoro che ci permette di innovare sempre, accontentandoci solo dell’eccellenza di ognuno di essi, avendo l’onestà di ammettere gli errori e avendo il coraggio di cambiare.

Crediamo nella cultura e nella condivisione, rese ancor più potenti dalle nuove tecnologie”.




Studiare il passato valorizzandolo nel presente per conservarlo nel futuro è il compito riguardante coloro che hanno a cuore la Cultura in tutte le sue forme espressive. Comprendere il valore artistico-culturale della Chiesa nel corso del tempo significa preservare la tradizione delle comunità che vivono ancora oggi in luoghi intrisi di arte e di storia.

Se farsi carico della cura del proprio patrimonio culturale può essere considerata una grande opera di civiltà, il non farsene carico, come si potrebbe considerare?
Se la distruzione del patrimonio culturale può avvenire per vandalismo e violenza, si pensi all’aggressione contro le opere artistiche da parte di squilibrati e iconoclasti moderni, può l’incuria, l’indifferenza, la dimenticanza e la superficialità portare a un risultato diverso?

Può il patrimonio ereditato dai nostri predecessori essere lasciato deperire per mancanza di fondi?

La realtà ci porta ad essere protagonisti diretti, coinvolti e partecipativi alla cura di ciò che siamo stati, siamo e saremo, ricordandoci sempre che la difesa della bellezza è un atto di amore verso noi stessi e verso l’uomo di ogni tempo.

 

La nostra storia: da DESTA ad ARTIUM e SACRAcrowd

DESTA: una storia di passione e creatività

“La forza della famiglia, l’energia della passione e della creatività”.

Parte da questa filosofia la storia imprenditoriale di DESTA: una storia di successo, nata da una semplice intuizione, cresciuta grazie al coraggio e alla passione di una famiglia catanzarese.

Era il 1982 quando i coniugi Maria Teresa Desta e Raffaele Nisticò fondavano l’attività decidendo di puntare sulla creazione di un laboratorio artigianale per il confezionamento di abiti ecclesiastici e paramenti. Una scelta portata avanti con caparbietà, determinazione e capacità imprenditoriale: oggi quel laboratorio è diventato un’azienda che esporta in tutto il mondo i propri prodotti e che, soprattutto, è capace di diversificare la propria produzione in modo da soddisfare le esigenze più varie del mercato di riferimento, quello dei prodotti ecclesiastici.

La diversificazione ebbe inizio nel 1998 quando l’Azienda decise di creare una moderna divisione per la lavorazione del legno, capace di soddisfare pienamente ogni esigenza di piccolo e grande arredo per chiese e comunità.

Continuò nel 2000 quando DESTA acquisì Ars Caeli, azienda milanese con cinquanta anni di attività alle spalle e punto di riferimento mondiale nella produzione di arredi sacri, ceselli e argenti, con l’obiettivo di produrre manufatti a servizio del culto di particolare bellezza e ricercatezza.



desta.it

ARTIUM e SACRAcrowd

Una nuova ed entusiasmante sfida: dall’esperienza maturata nel settore della produzione di arredi e paramenti sacri, nel 2017 nasce Artium.

Artium, divisione aziendale della DESTA, si occupa di realizzare opere d’arte, anche sacre, di gestire beni culturali ed ecclesiastici e di fundraising.

È dotata di un moderno laboratorio di conservazione e restauro di opere d’arte, specializzato in restauro di tele, metalli, opere lignee e tessili, guidato con professionalità da restauratori abilitati e provenienti dall’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro di Roma.

Nei progetti sviluppati da Artium, con lo spirito creativo, innovativo ed appassionato che da sempre contraddistingue le iniziative di DESTA, trova naturale collocazione SACRAcrowd.

artium.desta.it

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!